Wednesday, 25 February 2015

Agnello arrosto con patate al forno

Oggi vorrei condividere con voi una delle ricette che appare più frequentemente sulla mia tavola durante i mesi invernali. Siamo quasi in Marzo ma qui, la mattina presto e la sera fa ancora molto freddo. Questa è la stagione in cui inizio ad essere annoiata dal freddo e guardo sospirando al mio armadio dove tutti i miei vestitini estivi stanno aspettando il sole. Spero con tutto il cuore che la primavera arrivi presto.
La ricetta che vi do oggi è facile e gli ingredienti sono semplici da reperire. Prendete il vostro grembiule e iniziamo a cucinare! 

AGNELLO ARROSTO CON PATATE AL FORNO

Ingredienti per 2 persone:

600 grammi di parti di agnello miste (anteriore, coscia)
4 patate grandi
olio extra vergine d'oliva
vino bianco
aglio
rosmarino
bacche di ginepro
salvia
sale
pepe


Se non vi piace particolarmente il gusto dell'agnello perchè pensate sia troppo forte per i vostri gusti potete marinarlo per delle ore prima di cucinarlo. Mettete in una ciotola capiente i pezzi di agnello con due spicchi di aglio, dei rametti di rosmarino,3 foglie di salvia e 5 bacche di ginepro.Coprite il tutto con il vino bianco: se scegliete un vino rosso non deve essere troppo forte poichè andreste a coprire il gusto della carne. Mettete la ciotola in frigo e lasciatela li per 3 ore o se lo fate per tempo, tutta la notte.
Tagliate le patate a dadini e mettetele in una teglia da forno: aggiungete olio extra vergine d'oliva, uno spicchio di aglio, un rametto di rosmarino, salate e pepate. Mescolate il tutto con un cucchiaio di legno. Accendete il forno a 200°C, quando raggiunge la temperatura desiderata, infornate le patate. Dovranno cucinare per circa 40/50 minuti (dipende da quanto grandi sono i pezzi). Sucessivamente, prendete l'agnello e mettetelo in una teglia da forno: aggiungete olio extra verigne d'oliva sulla carne, un rametto di rosmarino, aglio, sale e pepe. Per far si che la carne non si secchi troppo durante la cottura, mettete mezzo bicchiere di vino nella teglia. L'agnello dovrà cucinare per circa 40 minuti. Trascorsi 20 minuti girate la carne.
Ed ecco a voi il risultato finale!







0 comments:

Post a Comment