Wednesday, 27 January 2016

Di ristoranti libanesi e cous cous con curry di verdure

Sono sempre stata una persona aperta mentalmente a nuovi tipi di cucina, nuovi ingredienti, sapori, profumi..
Soprattutto perchè la mia cucina è una cucina sensoriale: amo associare ogni tipo di cibo ad un ricordo, ad un momento particolare della mia vita.

Così quando un paio di anni fa hanno aperto un ristorante libanese in un paese vicino al nostro, ho voluto provare.
La cucina mediorientale è fatta di ingredienti, semplici e poveri, ma sani: usa principalmente verdura e cereali.
I piatti più comuni e più conosciuti sono appunto il cous cous, l'hummus di ceci, le falafel e lo shawerma (lo spiedo di carne mista del kebab per intenderci).

Ricordo bene la nostra prima sera in quel ristorante: era un'afosa sera estiva...
Il ristorante era piccolino, molto curato, l'arredamento rievocava perfettamente atmosfere orientali da "mille e una notte". Alcuni tavolini intimi da due persone, una luce soffusa che rendeva l'ambiente ancora più straordinario. Su consiglio del proprietario abbiamo assaggiato un pò di tutto per imparare a conoscere meglio questa splendida terra che è il Libano..acqua di rose per rinfrescare il palato, pita con hummus e falafel, tabbouleh, per prepararci alla portata principale: il cous cous di verdure.
Servito nella tajine, sollevo il coperchio : un'ondata di profumi mi avvolge. Le verdure così tenere, un sapore così semplice ma è come un'esplosione di sapori nella bocca..le spezie avvolgono i sensi e ti trasportano subito con la mente a paesaggi desertici, soli infuocati e quiete. 
Per chiudere la cena in bellezza, un tè alla menta, servito in un biccherino di vetro con impugnatura in argento, servito alla maniera marocchina.


Conservo molto bene il ricordo di quel cous cous, mi sarebbe molto difficile riprodurre quei sapori nella mia cucina. Quello della ricetta di oggi è molto più semplice ma conserva sempre un pizzico della magia dell'oriente..


COUS COUS CON CURRY DI VERDURE

Ingredienti per 2 persone:


150 gr di cous cous
1 peperone rosso
1 zucchina
1 carota 
1 cipolla dorata
1 cipollotto di tropea fresco
un cucchiaio di curry
una spolverata di paprika
sale
pepe
olio evo


1. Mettete un giro d'olio in una padella, tagliate a rondelle il cipollotto e fate rosolare lentamente.
2. Tagliate la cipolla a pezzi grossolani e aggiungetela al cipollotto.
3. Tagliate a cubetti la carota e il peperone (che sono le verdure che ci metteranno di più a cuocere), versateli nella padella e lasciate cuocere per circa 5 minuti.
4. Aggiungete un mestolo di acqua o di brodo vegetale caldo.
5. Aggiungete le spezie, il curry e la paprika: mettete il coperchio e fate cuocere circa 15 minuti.
6. Aggiungete le zucchine tagliate a pezzetti, salate, pepate e fate cuocere per altri 5 minuti.
7. In un pentolino coprite il cous cous con pari quantità di acqua bollente (150 gr di cous cous = 150 ml di acqua) e lasciate riposare con un coperchio.
8. Sgranate il cous cous con una forchetta, aggiungete un filo d'olio e disponetelo in una ciotolina. Coprite il tutto con le verdure che saranno diventate morbide. Servite caldo.




Per chi fosse della zona di Venezia e provincia, il ristorante libanese è : Fairouz, Via Olivi 60, Mestre.








7 comments:

  1. Adoro la cucina etnica e questo cous cous è davvero appetitoso!! Un abbraccio grande!

    ReplyDelete
    Replies
    1. Anche io la amo davvero molto Ambra. Un caro saluto!

      Delete
  2. Beh Vale dimmi un po' dov'è sto ristorante che ci passo anche io. Adoro la cucina libanese e questo cous cous è proprio invitante.

    ReplyDelete
    Replies
    1. Il ristorante si chiama Fairouz e si trova a Mestre (Ve). Se passi dalle mie parti devi provarlo!

      Delete
  3. che bontà cara Valentina! La cucina libanese l'ho conosciuta proprio preparata da una libanese mia amica! io l'adoro! Mio marito un po' meno perché è super aglio/cipollosa, ed ogni volta che pranzavo da lei e tornavo a casa quasi sveniva :-)
    certe cose o si fanno in due o meglio nessuno ahahah
    un abbraccio
    Viviana di Cosa ti preparo per Cena?

    ReplyDelete
    Replies
    1. Cara Vivi, che fortuna avere un'amica libanese che ti prepara questi piatti meravigliosi..
      Buona giornata!

      Delete
  4. This comment has been removed by the author.

    ReplyDelete