Wednesday, 25 May 2016

Gnocchi con bietole, uvetta e pinoli

E' un periodo in cui sono un pò di fretta, oggi però vi voglio lasciare lo stesso una ricettina rapida e sana.
L'orto finalmente sta producendo alla grande, nonostante queste ultime settimane di pioggia e di freddo persistente. Le zucchine sono quasi pronte, hanno messo già i loro bei fiori gialli.
I pomodori sono piccolini e verdi, ma confido che nel giro di poco potremmo gustarci una bella pasta con i pomodorini, la nostra preferita!!
Avendo sempre disponibilità di verdura e a breve anche di frutta fresca (abbiamo iniziato con le ciliegie) , uova e polli e il nostro vino , le nostre spese settimanali al supermercato sono davvero esigue.
Infatti, come vi ho spesso detto, cerchiamo sempre di mangiare alimenti freschi, sani, di stagione.
Non mi piace congelare, se non per necessità particolari, perchè trovo che il sapore del cibo venga alterato.
Con questa ricetta di oggi, vi dimostrerò che con qualche semplice ingrediente si può preparare un pranzo davvero ottimo ed economico in pochi minuti..


GNOCCHI CON BIETOLE, UVETTA E PINOLI

Ingredienti per 2 persone:

Per gli gnocchi:
250 gr di patate di montagna
75/100 gr di farina bio

Per il condimento:
una decina di foglie grandi di bietole fresche
1/2 cipolla
25 gr di uvetta ammollata
una manciata di pinoli
un pizzico di buccia grattuggiata di un limone bio
olio evo
sale
pepe


1. Lessate le patate ( io lo faccio in pentola a pressione per 14 minuti dal sibilo). Lasciatele raffreddare un pochino, pelatele e passatele allo schiacciapatate. Disponete la farina su un piano e impastate fino a che non avrete ottenuto una bella palla omogenea.

2. Mettete un giro d'olio in un'ampia padella e fate rosolare la cipolla che avrete tagliato a listarelle sottili. Lavate le foglie di bietola e tagliatele a pezzetti di circa 5 cm. Aggiungetele nella padella e cuocete per circa 6/7 minuti: devono diventare tenere. Salate e pepate.

3. Mettete l'uvetta in ammollo nell'acqua e tostate i pinoli in una padella.

4. Lessate gli gnocchi in abbondante acqua salata e scolateli ,man mano che vengono a galla, nella padella dove avete cotto le bietole, aggiungete l'uvetta e la scorza grattuggiata del limone.

5. Spadellate gli gnocchi e disponeteli sui piatti, decorando con i pinoli e con un'abbondante grattuggiata di Parmigiano.





0 comments:

Post a Comment